Prima Mediazione Online delle Poste Americane (Grazie ad un Mediatore Italiano)

Le Poste Americane – United States Postal Service – credono nei benefici della mediazione. Dal 1996, la usano a livello nazionale per risolvere tutte le controversie in ambiente di lavoro tra i loro dipendenti.

Il loro programma di mediazione REDRESS e’ molto famoso per due motivi. Primo, perche’ si avvale della collaborazione di piu’ di 1.000 mediatori esterni (incluso il sottoscritto). Secondo, perche’ adotta il metodo di mediazione “trasformativo” (anziche’ il metodo facilitativo).

Quando il 18 dicembre 2013 mi fu chiesto di mediare un caso a Guam (una isola a 6.500 km di distanza dalle Hawaii, dove vivo) proposi di considerare la possibilita’ di condurre quella mediazione online, anche per cercare di far risparmiare alle Poste Americane circa 3.000 dollari tra spese di viaggio aereo e alloggio.

La mia proposta fu considerata molto interessante e percio’ fu accettata.

Ed e’ cosi’ che il 9 gennaio 2014 ho avuto il piacere e l’onore di condurre la prima mediazione online per le Poste Americane con la partecipazione di:

  • Parti : Un manager, un dipendente ed il suo rappresentante sindacale a Guam
  • Mediatore : Giuseppe Leone a Honolulu (Hawaii), che partecipa al progetto di mediazione REDRESS dal 1998
  • Osservatrice: Una rappresentante dell’Ufficio del Personale delle Poste a Sacramento (California)

USPS REDRESS Online Mediation

 

Come E’ Andata
L’intera mediazione online, che ha richiesto diversi incontri congiunti e privati con le parti, e’ durata piu’ di 3 ore di fila, senza nessun problema tecnico. Tutti i partecipanti alla mediazione erano collegati con un PC o Ipad.

Vuoi Imparare a Mediare Online ?
Se sei interessato a imparare a mediare online e ad integrare la mediazione online e faccia-a-faccia invia una email (in Italiano) a Giuseppe Leone